Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

soundtracking america

Sto preparando una playlist dell'iPod per il viaggio in America... 


Al momento dentro ci sono Conquering America dei Bodies Without Organs (il titolo spiega tutto), Route 66 dei Depeche Mode (la strada del titolo non passa per Atlanta ma fa molto U. S. A.), Home and dry dei Pet Shop Boys (perché parla di transatlantic miles), Amerika dei Rammstein (perché we're all leaving in America), Penn Station Suicide dei Trances Arc (perché loro sono di Atlanta e perché la stazione è citata nel Giovane Holden), tutta la colonna sonora di Transamerica (per via di Dolly Parton), American idiot dei Green Day, American pie di Don McLean, American life di Madonna (anche perché l'avevo comprato proprio ad Atlanta, tre anni fa), Strange fruit di Billie Holiday (grande protest song) e China girl di David Bowie...

Pubblicato il 6/4/2006 alle 19.48 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web