Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

coming up

Un bel po' di novità discografiche per salvarci dalla tristezza esistenziale che pervade l'estate, salvezza che comunque non verrà dai nuovi singoli degli Athlete (Tourist) o di Jamiroquai (Seven days in sunny june ma casomai dai più rumorosi singoli dei Black Rebel Motorcycle Club (Ain't no easy way), degli Iron Maiden (The trooper) e dei Weezer (We are all on drugs).

 
Menzione d'onore per il turpiloquio ai Babyshambles (il singolo si chiama Fuck forever) e al consueto Snoop Dogg (che per Ups and downs tira in mezzo anche i Bee Gees). 


Il singolo della settimana (dell'anno?) merita invece uno spazio particolare: dopo aver circolato come promo per mesi esce finalmente il singolo di tali Xavier (pezzi degli Scissor Sisters, pare), si chiama Give me the night, sembra uscito nel 1984 e raggiunge vette indescrivibili quando diventa Into the groove di Madonna.


Ci sono anche album nuovi piuttosto interessanti, anche se non mi riferisco né al live di Alice Cooper né a una discutibile Mmmbop - The collection degli Hanson, ma bensì al nuovo album di Kanye West (Late registration) e a quello dei Supergrass (Road to rouen).

 
Ci sono infine due cofanetti che tutti dovrebbero avere, come Weird tales dei Ramones e Legend, l'esoso (e splendido) box di Johnny Cash, l'unica vera rock-star della storia della musica
.

Pubblicato il 15/8/2005 alle 14.43 nella rubrica Ciarts.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web