Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

kyle 90201


La prima stagione di Kyle XY era una meravigliosa metafora dell'adolescenza, e mi stupisce che non abbia ricevuto l'attenzione che meritava; la seconda stagione, però, prende un po' troppo le strade del teen drama, con risvolti educativi che sanno un po' di riduttivo (la questione delle "droghe leggere"), per quanto importanti (l'attenzione per l'omofobia). La cosa complicata è che in Europa la seconda stagione è stata divisa in due parti (questa la prima), di cui la seconda si chiama "terza stagione", ma in realtà è la seconda parte della seconda stagione. Francesi matti, pare.

Pubblicato il 9/5/2011 alle 12.35 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web