Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

mi devo essere perso il cinismo


Mentre questo libro era un po' impegnativo, La filosofia ellenistica di Anthony A . Long è un pochino più chiaro (solo un pochino, perché quando parla dei meccanismi della conoscenza nello stoicismo diventa un po' delirante). Il grosso del lavoro è dedicato ad epicureismo, scetticismo e stoicismo, presentati con dottrina e, quasi sempre, con chiarezza espositiva; parecchi sono gli spunti interessanti, come l'idea di Posidionio per la quale la parte irrazionale dell'anima può essere 'curata' solo da ciò che tiene presente l'irrazionale stesso, come la musica o la tragedia, in una intrigante rilettura della catarsi di Aristotele e in una conseguente rivalutazione delle tragedie di Seneca.

Pubblicato il 25/9/2010 alle 12.4 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web