Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

trek 1.5


Per celebrare i 40 anni (!) di Star Trek, a partire dal 2006 è stata trasmessa (e ora la prima stagione è in dvd) una nuova versione della serie originale (quella di Kirk prima di JJ Abrams).

Gli episodi sono stati rimasterizzati e 'ripuliti' (il che è un bene) ma non è tutto; gli effetti speciali (che negli anni '60 erano un po' ridicoli) sono stati completamente rifatti, per cui l'Enterprise che orbita intorno ai pianeti non è più un modellino appeso ad un filo intorno ad un pallone colorato, ma una 'vera' astronave intorno a un 'vero' pianeta.

La scelta è filologicamente aberrante e resta discutibile. Il risultato non cambia molto, e i primi episodi di Star Trek restano dei classici della fantascienza, capaci di commuovere (The city on the edge of forever), divertire (Mudd's women, The naked time), far riflettere (The devil in the dark) e andare là dove nessun uomo è mai giunto prima (Tomorrow is yesterday, Errand of mercy - con la prima apparizione dei Klingon - , Balance of terror - col debutto dei Romulani).

Pubblicato il 5/9/2010 alle 18.21 nella rubrica trekkin'.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web