Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

supplicia puerilia, parrebbe



Non vorrei abusare del termine, ma come anni trent'anni fa era essenziale il lavoro di Dover sull'omosessualità in Grecia, poi superato dell'essenziale lavoro di Eva Cantarella, la seconda edizione di Roman homosexuality di Craig A. Williams è davvero un testo essenziale. A tratti è un filino ripetitivo, ma per il resto è l'opera più completa scritta sul tema (peccato che si fermi al II secolo dC e non si soffermi sulla dialettica stoico-cristiana che avrebbe poi portato alla condanna dell'omosessualità). Davvero imprescindibile. E poi non sapevo che Marziale fosse così esplicito ;-)!

Pubblicato il 13/4/2010 alle 14.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web