Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

futuro, oggi.

Premesso che se non avete idea di chi siano i Kraftwerk c'è su dvd un documentario che lo spiega benissimo, inserendo la loro storia nel più ampio contesto della Germania degli anni '70, mi è arrivato il maestoso The Catalogue, il box set che raccoglie (rimasterizzati) i loro otto album, da Autobahn del 1974 a Tour de france del 2003 (compreso Techno pop, il primo album 'da grandi' che comprai, nel lontano 1986 – e che, pare, abbia proprio inventato il sintagma 'techno pop'). Il tutto è da feticisti, ma questi restano dei geni – e questo era, ed è, il suono del futuro:

Pubblicato il 27/11/2009 alle 19.26 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web