Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

cose che non resteranno



Dicevo qui che la quinta stagione di Babylon 5 è misconosciuta dai fan; in effetti, la storia si conclude davvero con la quarta stagione, solo che un cambio di network permise agli autori di promulgare il tutto per un altro anno, metà del quale è sprecata in una insulsa storia sui telepati guidati da uno dei 'martiri' più odiosi della storia e con una pettinatura che sembra quella di un metallaro degli anni '80, mentre l'altra metà è dedicata ad un'ugualmente insulsa guerra coi Centauri che poteva essere evitata con, chessò, la diplomazia. Tenuto conto che poi alcuni subplot restano irrisolti, c'è da essere furibondi. Spero si capisca qualcosa dai vari spin-off, ma non sono fiducioso...

Pubblicato il 27/10/2009 alle 0.35 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web