Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

oasisend.

Che gli Oasis litighino fra di loro non è una novità (sono 18 anni che non fanno altro), ma, se stavolta è vero, si sono sciolti (e l'idea di continuare col solo Liam è risibile) e sul serio. Indi, è il momento di ricordarli com'erano, con le loro 10 migliori canzoni, in ordine strettamente alfabetico (la cosa è un po' forzata, perché, ammettiamolo, hanno fatto solo de GRANDI album):

1 Acquiesce è un po' vecchiotta, viene dal tempo in cui i lati b degli Oasis erano quasi meglio dei lati a (Some might say, in questo caso). E' forse la canzone che più di ogni altra descrive il rapporto fra i due fratelli (Because we need each other / We believe in one another):

2 Champagne supernova resta epica, e ossimorica (Slowly walking down the hall / Faster than a cannonball).

3 Una delle mie preferite è Don't look back in anger, in primis perché le prime note sono uguali a Imagine di John Lennon e poi perché è la canzone in cui dicono di non mettere la tua nelle mani dei cantanti, che tanto la getteranno via. Profetica.

4 Live forever non necessita di introduzioni:

5 Songbird sta qui a dimostrare che, volendo, anche Liam sa scrivere una canzone (una sola, eh)


6 Stop Crying Your Heart Out (da Heaten Chemistry) ha fatto conoscere gli Oasis alla seconda generazione di fan (i ggiovani di oggi, che essenzialmente conoscono questa e poco altro)

7 Sempre dal singolo Some might say, viene Talk tonight. Immacolata:

8 The importance of being idle (dal penultimo album, Don't believe the truth) sembrava segnalare che avevano ancora qualcosa da dire...


9 Se dovessi indicare il preciso momento in cui gli Oasis passarono da 'interessanti' a 'perfetti', la scelta cadrebbe su Whatever, che contiene TUTTO: i violini, l'esuberanza e la strafottenza di chi ha tutta la vita davanti, la sintonia di questi cinque ragazzi, la voglia di conquistare il mondo, il senso della vita, l'intero catalogo dei Beatles condensato in una canzone, il look che fa tanto 1994.

10 Si chiude, per forza, con Wonderwall.

Mi sa che l'epitaffio suona qualcosa come “I was looking for some action / But all I found was cigarettes and alcohol”...


Pubblicato il 7/9/2009 alle 22.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web