Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

permanent holiday and an endless sun



Quest'anno, niente viaggio d'istruzione, grazie alla nostra brillantissima idea di protestare contro la Gelmini  non facendo le attività 'extracurricolari'(quando, a settembre, non avrò un lavoro potrò valutare l'incidenza della nostra protesta). Per elaborare il lutto, c'è un libricino di Andrea Bajani, un ggiovane scrittore italiano che ha accompagnato tre classi liceali (di Palermo, Torino e Firenze) a Praga e a Parigi e ha scritto questo Domani niente scuola, che è un po' un trattato sociopsicopedagogico e un po' un resoconto amaro, amarissimo.

I miei ricordi sono diversi: 2005, 2006, 2007 e 2008 (1  e 2)

Pubblicato il 21/3/2009 alle 19.50 nella rubrica lettere di un professore.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web