Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

Sono Pazzi Questi Romani



Uno legge Cicerone e si convince che quest'uomo ha salvato il mondo (o fortunatam Romam... ) e che Catilina era davvero la cosa peggiore che potesse accadere alla res publica; se però si passa a Sallustio, si ha l'impressione che 'sto Cicerone non avesse fatto poi chissa cosa. Ed ecco che leggendo l'agile Roma nell'età della repubblica di Martin Jehne si ha la conferma che, in finale, questa 'congiura' non fu niente di che. Adoro la storia romana.

Pubblicato il 11/1/2009 alle 19.12 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web