Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

für elise



Dopo Paranoid park, continua la mia ossessione per Gus Van Sant, e così ho rivisto Elephant, che già a suo tempo mi colpì non poco (ero al mio primo anno di insegnamento).

La storia è, essenzialmente, quella di un paio di ragazzi che vanno a scuola e che sparano a caso, tipo Columbine e, esattamente come Columbine, pone domande e non offre risposte.

Tutti i film dovrebbero essere così.

Pubblicato il 14/11/2008 alle 21.31 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web