Blog: http://cheremone.ilcannocchiale.it

like the songs that you sing when you're lonely



Non è così tanto trash quanto speravo, ma Between the lines – my story uncut, l’autobiografia di Jason Donovan, ha i suoi momenti.

Si scopre ad esempio che si faceva un sacco di canne prima di darsi alla cocaina, che ha affittato casa a Saldam Rushdie, che il suo vicino era Brian Eno, che è angosciato dalla calvizie incipiente e che detestava le sue stesse canzoni (il che è terribile, perché cose When you come back to me erano notevoli).

Nessuna chicca sulla sua storia con Kylie Minogue, anche se qualcuno potrebbe trovare tragicomico il fatto che fu lui a portarla al concerto degli INXS in cui Kylie conobbe Michael Hutchence, per il quale poi lasciò il povero Jason.

Pubblicato il 27/10/2007 alle 13.33 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web