.
Annunci online

cheremone
gaze at the moon until I lose my senses

NEW!!! 

Pet Shop Boys together Mylène Farmer oui mais... non Glee Cast teenage dream Lady Gaga born this way Subsonica il diluvio The Wanted gold forever The Sound Of Arrows nova Eric Saade popular Lady Gaga judas Depeche Mode personal jesus (the stargate mix) Example changed the way you kiss me

 
 

Locations of visitors to this page

c i n q u e l i b r i
Georges Simenon maigret e il ladro indolente Charles Baudelaire saggi sulla letteratura Georges Buby e Michelle Perrot storia delle donne - l'ottocento Guido Gozzano
i colloqui Achille Campanile manuale di conversazione

c i n q u e c a n z o n i
Bananarama careless whisper Manic Street Preachers hazelton avenue Eddy Grant
 I don't wanna dance Groove Armda tuning in Pussycat Dolls whatcha think about that

d v d
dexter season 3 queer as folk season 3 family ties season 3 the simpsons season 13 friday the 13th jason x south park season 2 lie to me season 2 kyle xy season 4 star trek the motion picture hung season 1 glee season 1 earth: final conflict season 2 lost season 6 fringe season 2 24 season 8 coupling season 1 gregor jordan the informers nip/tuck season 6 misfits season 1 v season 1 true blood season 2 curb your enthusiasm season 2 californication season 3 the big bang theory season 1 skins season 5 dynasty season 1 lazzaretti/santolini domani torno a casa pier paolo pasolini salò seinfeld season 1 woody allen incontrerai l'uomo dei tuoi sogni spartacus season 1 the walking dead season 1 bones season 1 faenza/macelloni silvio forever

canzoni che dicono qualcosa
001 / The Smiths
panic
002 / Fiamma Fumana bella ciao 003 / Depeche Mode personal jesus 004 / New Order true faith 005 / The Cure killing an arab  006 / Johnny Cash san quentin 007 / Edith Piaf non, je ne regrette rien 008 / The Clash london calling 009 / Shirley Bassey climb ev'ry mountain 010 / Dusty Springfield I close my eyes and count to ten 011 / Blondie atomic 012 / human league don't you want me 013 / Pet Shop Boys integral 014 / Joy Division love will tear us apart 015 / The Pogues & Kirsty McColl fairytale of new york 016 / Saez jeune et con 017 / Soft Cell say hello wave goodbye

7 dicembre 2009
musica
boyband 77

Nei primi anni novanta succedeva spesso che le boyband venissero lanciate prima nel mercato tedesco e da lì muovessero alla conquista del mondo; è la tattica che è stata adottata, senza, ahimé, grande successo, per gli US5 ma che, al tempo dei Backstreet Boys, diede ottimi risultati.

Partiti proprio dalla Germania, tra il 1997 ed il 2000 dominarono le classifiche americane, fin quando non vennero eclissati dagli *Nsync di un giovanissimo Justin Timberlake (e di altri quattro tizi, di cui alcuni particolarmente impresentabili).

Dal 2005 hanno provato per ben tre volte a fare un 'grande ritorno', suscitando solo un entusiasmo iniziale per poi perdersi per strada. Terza tappa di questo ritorno è il nuovo album, This is us, con brandi prodotti da RedOne, Max Martin, T-Pain (!) e altri. Purtroppo per loro, le boyband si basano sul momentum e raramente sul materiale, ed è un peccato che il primo singolo, Straight to my heart (ne parlavamo qui), non sia andato da nessuna parte (non ha intaccato né la Top 100 americana né la Top 40 inglese), anche se in Giappone è arrivato al #3. Sarà per questo che l'oriente è diventato il loro mercato di riferimento ed il video del nuovo singolo, Bigger, è girato da quelle parti.

A questo punto, posso solo suggerire alcuni consigli per tentare di salvare la loro carriera:

1. Fare qualcosa per AJ, che fa paura

2. Recuperare Kevin, l'adulto del gruppo e diventare i Westlife

3. Puntare tutto su Howie e tentare il mercato sudamericano

4. Annunciare che Nick è gay e sta con Levi Johnston

5. Farsi scrivere le canzoni da Gary Barlow dei Take That

2 novembre 2008
musica
coming up
Enrique Iglesias; Greatest hits: da una rapida ricerca su amazon si scopre che esistono per lo meno altre tre antologie del fanciullo, noto essenzialmente per tre cose: essere fisicamente piacevole, essere o essere stato (non so bene) con una tennista (giusto?), aver avuto una canzone (Hero) che colse perfettamente il clima retorico del dopo 11 settembre; non mi pare che questo sia un disco, come dire, necessario.

US5: The boys are back in town: pare che la boyband american-germanica (di cui parlammo qua), continui a cambiare formazione (era già successo) e dal video mi sembra siano rimasti in 4, ahimé.
22 dicembre 2007
musica
tutti più buoni, no?
Come ai tempi dei Blue con Elton John, una delle boyband più trash della storia (gli US5) si affianca a un cantante un po’ attempato (la canzone stavolta è Too much heaven dei Bee Gees, e l'attempato è uno di quest'ultimi, Robin Gibb).

Qui il video, da cui mi pare che uno che prima era biondo e liscio ora ha i capelli neri e ricci.

Ma è Natale, per cui sarò buono e non dirò niente.

(vabbé, dirò che sta circolando una foto delle Tatu un po' 'discutibile')
30 giugno 2007
musica
coming up
Q. Come riprendersi dall’idea di un nuovo singolo di Avril Lavigne (When you’re gone)?
    A. Comprando il nuovo album degli Ash, Twilight of the innocents.

Detto questo, scopro che la mia boyband tedesca preferita (gli US5 - qui altro su di loro) ha un nuovo singolo in giro (Rhythm of life), di cui qua c'è il video:
 


Da notare le seguenti cose:

1. il campionamento di Wild boys dei Duran Duran (!)

2. l'inquietante presenza di un sub-Timbaland che 'reppa'

3. la canzone scopiazza troppo, anche per gli standard degli US5, Everybody (Backstreet's back)  dei Backstreet Boys

4. Quello di loro che prima aveva i capelli rasta ora pare uno dei Tokio Hotel.

8 luglio 2005
boyband 46

Dies ist die ultimative Boyband, proclama il sito.


Si chiamano US5, sono un ibrido american-germanico (!) e cantano una cosa chiamata Maria, in inglese (qualche parolina in spagnolo, per il lucroso mercato latinamericano).


Praticamente sono i nuovi *Nsync, principalmente perché Jay assomiglia enormemente a JC Chavez e perché ci sono due simil-Timberlake (nelle persone di Richie e Chris).


Di diverso rispetto agli *Nsync hanno un membro di colore (Michael - gravissimo errore: le boyband che sfondano in America sono sempre monoetniche, da qui l'errore dei Blue) e soprattutto Izzy, il ggiovane alternativo, a sinistra nella foto (il cui pregio principale pare consistere nei 4 piercing e nei 13 tatuaggi).
                                   

sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte