.
Annunci online

cheremone
gaze at the moon until I lose my senses

NEW!!! 

Pet Shop Boys together Mylène Farmer oui mais... non Glee Cast teenage dream Lady Gaga born this way Subsonica il diluvio The Wanted gold forever The Sound Of Arrows nova Eric Saade popular Lady Gaga judas Depeche Mode personal jesus (the stargate mix) Example changed the way you kiss me

 
 

Locations of visitors to this page

c i n q u e l i b r i
Georges Simenon maigret e il ladro indolente Charles Baudelaire saggi sulla letteratura Georges Buby e Michelle Perrot storia delle donne - l'ottocento Guido Gozzano
i colloqui Achille Campanile manuale di conversazione

c i n q u e c a n z o n i
Bananarama careless whisper Manic Street Preachers hazelton avenue Eddy Grant
 I don't wanna dance Groove Armda tuning in Pussycat Dolls whatcha think about that

d v d
dexter season 3 queer as folk season 3 family ties season 3 the simpsons season 13 friday the 13th jason x south park season 2 lie to me season 2 kyle xy season 4 star trek the motion picture hung season 1 glee season 1 earth: final conflict season 2 lost season 6 fringe season 2 24 season 8 coupling season 1 gregor jordan the informers nip/tuck season 6 misfits season 1 v season 1 true blood season 2 curb your enthusiasm season 2 californication season 3 the big bang theory season 1 skins season 5 dynasty season 1 lazzaretti/santolini domani torno a casa pier paolo pasolini salò seinfeld season 1 woody allen incontrerai l'uomo dei tuoi sogni spartacus season 1 the walking dead season 1 bones season 1 faenza/macelloni silvio forever

canzoni che dicono qualcosa
001 / The Smiths
panic
002 / Fiamma Fumana bella ciao 003 / Depeche Mode personal jesus 004 / New Order true faith 005 / The Cure killing an arab  006 / Johnny Cash san quentin 007 / Edith Piaf non, je ne regrette rien 008 / The Clash london calling 009 / Shirley Bassey climb ev'ry mountain 010 / Dusty Springfield I close my eyes and count to ten 011 / Blondie atomic 012 / human league don't you want me 013 / Pet Shop Boys integral 014 / Joy Division love will tear us apart 015 / The Pogues & Kirsty McColl fairytale of new york 016 / Saez jeune et con 017 / Soft Cell say hello wave goodbye

2 aprile 2011
musica
quand l'amour n'est plus là

Per finire il ripassino sugli album di Robbie Williams ora ripubblicati (iniziato qua), ho lasciato per ultimo Sing when you're winning, il suo trionfale terzo disco.

Dalla fantastica copertina (un trionfo egotico) alla versione in francese di Supreme (che sta solo nella versione gallica dell'album, che comprai a Parigi il giorno della sua uscita), Sing when you're winning è Robbie Williams come dovrebbe essere sempre Robbie Williams: perfetto.

Qui dentro c'è tutto: l'estasi di Rock DJ, il duetto con Kylie (Kids - do you care for sodomy?), le ballate Better man e The road to Mandaley, Eternity a Top of The Pops e soprattutto Supreme, che poi è I will survive di Gloria Gaynor, quasi (ma di poco) meglio dell'originale.

Come dicono altri, When the innocence is dead and gone, these we'll be the times we'll look back on. Se RW fosse un solo album, sarebbe questo.
14 novembre 2010
musica
the world starts to fade / as we leave it behind

Per non limpidissimi motivi, a sette anni dall'epocale Pop art, la EMI ha pubblicato una nuova antologia dei Pet Shop Boys, Ultimate. Per fare contenti quelli che hanno già tutto, oltre all'inedita Together, l'edizione speciale di Ultimate comprende anche uno spettacolare dvd con 27 (!) apparizioni televisive dei PSB presso la BBC (Top of the pops, ma non solo).

Riassumere in un solo disco 25 anni di carriera non è facile, ed Ultimate finisce col deludere chi sa che c'è altro (anche solo fra i singoli) qui non compreso (Rent! So hard! Can you forgive her!) e che alcune scelte non sono proprio "ultimate" (New York City boy!).

Detto questo, se uno non conosce i PSB, Ultimate è comunque una buona introduzione.

E poi c'è Together, che riassume tutto quanto:
31 luglio 2010
musica
i'm an architecht, they call me a butcher

The holy bible è il terzo album dei Manic Street Preachers, uscito nell'estate del 1994 e ripubblicato 10 anni dopo in una nuova edizione (un cd contiene l'album originale, l'altro la versione remixata per il mercato statunitense, mai pubblicata prima, e un dvd con un paio di video, brani dal vivo, un'intervista del 2004 e la 'scandalosa' performance di Faster a Top Of The Pops - quella con James con il passamontagna).

Dieci, anzi sedici, anni dopo, The holy bible resta il testamento di una persona profondamente turbata come Richy Edwards (che sarebbe scomparso nel nulla il 1° febbraio dell'anno dopo) e nello stesso tempo il momento più alto di un gruppo che avrebbe poi comunque scritto pagine eccezionali (come il recente Journal for plague lovers, sempre con testi di Richy).
19 ottobre 2008
musica
coming up
Girls Aloud; The promise: nuovo singolo delle fanciulle. Per dare un'idea di quanto i 'giornalisti' italiani siano incompetenti, pare che repubblica.it creda che siano delle 'modelle'.

Sam Taylor Wood; I’m in love with a german film star: si tratta di una artista contemporanea che fa cose molto intriganti (come queste) e ogni tanto un singolo prodotto dai Pet Shop Boys; I'm in love with a german film star è la cover del vecchio brano dei Passion (qui a Top of the pops, nel 1981) ed è, come dire, interessante. Qui il video della nuova versione.

Mariah Carey; The ballads: uno si potrebbe chiedere se Mariah Carey sia peggio quando fa la diva hip-hop o quando fa le ballatone tanto per mostrarci di avere una 'bella voce'. Poi uno ascolta Hero e capisce che questa raccolta è la colonna sonora dell'inferno e smette di porsi tali domande.

The Last Shadow Puppets; My mistakes were made for you: io continuo ad essere affascinato dalla fase retro di Alex Turner; questo è il loro terzo singolo e meriterebbe di fare da colonna sonora a tutti i film di James Bond, mica come quell'orrore attualmente in circolazione ad opera di Jack White e Alicia Keys. Qua sotto la cantano dal vivo:
5 luglio 2008
musica
coming up
Basshunter; All I ever wanted; dopo il gigantesco successo di Now you’re gone, questo è il nuovo singolo del fanciullo svedese, un po’ insignificante, ahimé. Temo che i più troveranno più interessante il fatto che su ‘internet’ si trovino delle sue foto porno e che sua madre lo abbia scoperto prima di lui .

The Supremes; The story of: non che sul mercato non ci siano già altre raccolte, ma le Supremes meritano comunque.

Blondie; Parallel lines: se si dovesse indicare il preciso momento in cui il punk ha incontrato la disco (o, se preferite, capire da dove vengono i Franz Ferdinand), si dovrebbe guardare a trent’anni fa, quando uscì questo fondamentale album dei Blondie (che contiene Heart of glass, il che sarebbe già ragione sufficiente per comprarlo). Per celebrarne l’anniversario, ora esce questa ‘deluxe edition’, che in più ha Sunday girl in francese e un dvd con tre video e una performance storica a Top of the tops.
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte