.
Annunci online

cheremone
gaze at the moon until I lose my senses

NEW!!! 

Pet Shop Boys together Mylène Farmer oui mais... non Glee Cast teenage dream Lady Gaga born this way Subsonica il diluvio The Wanted gold forever The Sound Of Arrows nova Eric Saade popular Lady Gaga judas Depeche Mode personal jesus (the stargate mix) Example changed the way you kiss me

 
 

Locations of visitors to this page

c i n q u e l i b r i
Georges Simenon maigret e il ladro indolente Charles Baudelaire saggi sulla letteratura Georges Buby e Michelle Perrot storia delle donne - l'ottocento Guido Gozzano
i colloqui Achille Campanile manuale di conversazione

c i n q u e c a n z o n i
Bananarama careless whisper Manic Street Preachers hazelton avenue Eddy Grant
 I don't wanna dance Groove Armda tuning in Pussycat Dolls whatcha think about that

d v d
dexter season 3 queer as folk season 3 family ties season 3 the simpsons season 13 friday the 13th jason x south park season 2 lie to me season 2 kyle xy season 4 star trek the motion picture hung season 1 glee season 1 earth: final conflict season 2 lost season 6 fringe season 2 24 season 8 coupling season 1 gregor jordan the informers nip/tuck season 6 misfits season 1 v season 1 true blood season 2 curb your enthusiasm season 2 californication season 3 the big bang theory season 1 skins season 5 dynasty season 1 lazzaretti/santolini domani torno a casa pier paolo pasolini salò seinfeld season 1 woody allen incontrerai l'uomo dei tuoi sogni spartacus season 1 the walking dead season 1 bones season 1 faenza/macelloni silvio forever

canzoni che dicono qualcosa
001 / The Smiths
panic
002 / Fiamma Fumana bella ciao 003 / Depeche Mode personal jesus 004 / New Order true faith 005 / The Cure killing an arab  006 / Johnny Cash san quentin 007 / Edith Piaf non, je ne regrette rien 008 / The Clash london calling 009 / Shirley Bassey climb ev'ry mountain 010 / Dusty Springfield I close my eyes and count to ten 011 / Blondie atomic 012 / human league don't you want me 013 / Pet Shop Boys integral 014 / Joy Division love will tear us apart 015 / The Pogues & Kirsty McColl fairytale of new york 016 / Saez jeune et con 017 / Soft Cell say hello wave goodbye

29 marzo 2011
musica
meglio un bonifico

Non si capisce bene perché, per aiutare gli interventi umanitari in Giappone, sia uscita questa instant-compilation, Songs for Japan. Tutti i diritti d'autore vanno infatti alla nobile causa, ma penso si possa fare prima donando direttamente alla Croce Rossa (via iTunes, o anche da qui), no? O forse il disco è comunque meritorio, perché molti non donerebbero un euro senza averne qualcosa in cambio...

 Anyway, qui dentro c'è un remix inedito di Born this way di Lady Gaga, poche cose che c'entrano qualcosa (come la canzone dei Queen di cui parlavamo qua), altre che non c'entrano nulla (pare che Imagine di John Lennon vada ormai bene per tutte le cause), altre superflue (esiste qualcuno interessato ad una rarità dei Black Eyed Peas?) ed alcune pure un po' offensive - io avrei evitato una canzone come Only girl (in the world) di Rihanna, in cui si prospetta un mondo in cui è rimasta in vita una sola ragazza...
22 marzo 2011
musica
bismillah?

Non è filologicamente corretto ridurre un intero album ad una sola canzone, ma se l'album è A night at the opera e la canzone è Bohemian rhapsody credo si possa fare. Bohemian rhapsody non si spiega (anche se, leggo qui, da alcuni è definita il corrispondente musicale di un tabloid rispetto ad un quotidiano prestigioso), si ascolta.

Oltre all'orginale, ci sono due versioni che meritano: quella dei Muppets e quella ispirata a Battlestar Galactica.

C'è solo da restare a bocca aperta per la meraviglia.
21 marzo 2011
musica
queen reloaded

Giunti al terzo album, i Queen smisero di numerare i loro dischi e, per quanto Sheer heart attack abbia una delle copertine più brutte della storia, è secondo me il primo disco in cui i Queen diventano i Queen. Dentro ci sono alcuni classici (Now I'm here e Killer queen) ma quello che colpisce è che si ha a che fare con un gruppo che ha finalmente trovato la sua identità. E' da qui che bisogna iniziare per capirci qualcosa. La ri-edizione dell'album aggiunge cinque rarità, ma nulla di indispensabile.
18 marzo 2011
musica
killer queen

Ora sono arrivati anche Queen (1973) e Queen II (1974), per cui le idee cominciano a farsi più chiare: rock (Keep yourself alive), un po' pretenzioso (Jesus) ed autoreferenziale (Seven seas of rhye appare in entrambi i dischi). Eppure, ci sono qui le basi di quella che sarà Bohemian rhapsody (soprattutto in The march of the black queen). Inoltre la riedizione comprende, nel caso del primo album, dei demo mai pubblicati ufficialmente, in assoluto la prima registrazione dei Queen. Da avere, anche solo come testimonianza storica.
16 marzo 2011
musica
prima della fine

Da queste parti si è spesso presa in giro la tendenza dei superstiti dei Queen a spremere fino all'inverosimile il loro catalogo; ultima tappa del fondo pensione di Brian May, con l'occasione del quarantennale del gruppo, è la ri-edizione dei loro album con allegate alcune rarità. Per primo mi è arrivato il loro quinto (?) album, A day at the races.

Ascoltato senza pregiudizi, offre i suoi momenti da riscoprire (chissà cosa si provava ad ascoltare Somebody to love - qui anche in una versione dal vivo che sa di definitivo - prima che diventasse uno starndard da karaoke), come la scatenata Tie your mother down e la rivelatrice Good old-fashioned lover boy ed anche alcune sorprese: il caso ha voluto che la riedizione uscisse nei giorni del terremoto giapponese e così c'è una canzone in particolare che spicca fra le altre; si chiama Teo Torriatte, ha il ritornello in giapponese e pare dica

In the quiet of the night
Let our candles always burn,
Let us never lose the lessons we have learned
11 marzo 2010
musica
been there, done that


La cosa, ovviamente, puzza di cinismo.

A pochi mesi dalla morte di Stephen Gately i Boyzone hanno pronto un nuovo album (Brother) e un nuovo singolo, Gave it all away, le cui prime note sono cantate proprio da Stephen (c'è anche la voce secondo la quale Mika, autore della canzone, all'inizio non voleva darla ai Boyzone).

Il cinismo raggiunge il massimo nel video, in cui i quattro rimasti mostrano il loro lato umano pensando a chi non c'è più e forse questo potevano evitarlo (non lo hanno fatto neanche i Queen, che hanno costruito una pseudo carriera sul cadavere di Freddie Mercury), se avessero avuto un po' di decenza. Peccato.
28 dicembre 2009
televisione
anyway the fleet goes
Questo è un po' il periodo di Bohemian rhapsody: prima la versione dei Muppets ed ora questo:

(leo apollo figaro magnifico, direi)
25 novembre 2009
musica
pupazzi boemi
Non sarò il primo a notarlo, ma questa cosa dei Muppets che rifanno Bohemian rapsody vale, da sola, più dell'intera carriera dei Queen:

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. queen bohemian rapsody muppets muppets show

permalink | inviato da cheremone il 25/11/2009 alle 22:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
15 novembre 2009
musica
coming up

Queen; Absolute greatest: ne parlavamo qui.

Arctic Monkeys; Cornerstone: la loro più bella canzone da Humbug esce finalmente come secondo singolo. Il video è incredibile, ma è davvero ora che qualcuno intervenga sul taglio di capelli di Alex Turner:

X-Factor Finalists; You are not alone: a suo tempo ci 'regalarono' una versione di Hero di Mariah Carey, quest'anno i finalisti dell'X Factor inglese hanno scelto la peggior canzone di Michael Jackson (manco scritta da lui!) e ci riprovano. Da evitare a tutti i costi.

Frankie Goes To Hollywood; Frankie say greatest: premesso che questi hanno in tutto fatto DUE album e che con questa sono TRE antologie, qui dentro ci sono tre canzoni (Relax, Two tribes e The power of love – e Rage hard, che da piccolo mi piaceva tanto e mi sembrava significativa) che TUTTI dovrebbero avere e che probabilmente già hanno. Per farci ricomprare lo stesso disco quattro volte, ora annesso c'è un secondo cd di remix (un 'sex mix' di Relax che dure SEDICI MINUTI, ad esempio), di rarità (come i Frankie che rifanno Marc Bolan e David Bowie) non sempre 'essenziali' e qualche nuovo remix di Relax (con tanto di video, in cui fa piacere rivedere Holly Johnson vivo e vegeto e sovversivo come lo era 25 anni fa).

Shirley Bassey; The performance: pare che a 12 anni il piccolo Rufus Wainwright cantasse a squarciagola il tema di Goldfinger, cantato da questa signora 72enne che è, tuttora, una delle voci più belle della musica inglese. Anni dopo, Rufus firma per lei Apartment, i Manic street preachers scrivono The girl from Tiger Bay e i Pet Shop Boys toccano vette mai toccate prima con The performance of my life. Quest'album è già un 'greatest hits':

20 settembre 2009
musica
la crisi, signora mia, la crisi!
Mi immagino la scena alla EMI; chiamiamoli Discografico 1 (D1) e Discografico 2 (D2)

D1: Allora, com'è andata la ripubblicazione del catalogo dei Beatles su CD rimasterizzati?

D2: Insomma...

D1: Come 'insomma'??? Era solo l'ottava riedizione dal 1970!

D2: E' che la gente se li era già comprati su cd nel 1987...

D1: Ma ora sono RIMASTERIZZATI!

D2: Lo so, lo so... e pensa che c'erano cascati con Anthology, a metà degli anni '90...

D1: E si erano pure comprati in massa quell'antologia, 1...

D2: Mi sa che tutti quelli interessati alle canzoni dei Beatles le hanno già...

D1: Beh, per lo meno al #1 vi sarà stato qualcuno di ggiovane, di trendy...

D2: Oddio... Vera Lynn...

D1: VERA LYNN????? Ma ha 92 anni! Non incide nulla dal 1970! Era già VECCHIA ai tempi dei Beatles!

D2: Beh, ma noi siamo entrati con Sgt. Pepper's al#5...

D1: E la settimana dopo? E' sceso al #6?

D2: Er... al #15...ma Help! È al #39!!!

D1: Oh c***o! Per fortuna abbiamo Robbie Williams!

D2: Mi sa che non hai sentito Bodies...

D1: Certo che no! Non ascolto Robbie Williams da quella cosa anni '50 in poi! Ma alla gente piace, no?

D2: 'Piace' è un po' un'esagerazione... diciamo che la gente si aspetta che all'improvvisio diventi Angels e quando la canzone è finita si è dimenticata come faceva... diciamo che non fa sanguinare le orecchie, ecco...

D1: Diamine, dobbiamo trovare qualcosa per il mercato autunnale, sennò qua ci licenziano...

D2: Dobbiamo trovare qualche artista di cui sfruttare il catalogo...

D1: Ecco! Che ne dici dei Queen???

D2: I Queen? Ma abbiamo già fatto un Greatest hits II...

D1: I Queen! I Queen!

D2: E un Greatest hits III...

D1: I Queen! I Queen!

D2: E poi abbiamo pubblicato il cofanetto Greatest hits I, II & III...

D1: I Queen! I Queen!

D2: E quando il pubblico pensava che fossero un gruppo techno, abbiamo pubblicato l'antologia Queen rocks...

D1: I Queen! I Queen!

D2: Ma abbiamo pure ripubblicato tutti i singoli in un box set!

D1: I Queen! I Queen!

D2: Abbiamo anche trovato un sostituto per Freddie Mercury ma la cosa non ha funzionato, mi pare...

D1: I Queen! I Queen!

D2: Ma abbiamo già fatto l'album postumo!

D1: I Queen! I Queen!

D2: Ma non abbiamo inediti...

D1: I Queen! I Queen!

D2: Mi hai quasi convinto...

D1: Ecco, vedo che cominci a ragionare...

D2: Potremmo fare il 'meglio del meglio'...

D1: Bravo! E magari dargli un titolo accattivante...

D2: Greatestest hits non mi convincia...

D1: Ci vuole qualcosa come DEFINITIVEULTIMATEGREATEST....

D2: Ci sono! Absolute greatest!

D1: Ma sembra una vodka!

D2: Meglio! E dentro ci mettiamo le 20 canzoni che già tutti hanno! Bohemian Rapsody! We are the champions! Ah, anche Radio ga ga, per intercettare il pubblico di Lady GaGa!

D1: E magari chiediamo a Brian May di farci un commento audio...

D2: Sì, tanto per soldi fa tutto... magari facciamo anche delle confezioni pretenziose e costose...

D1: Grandioso! E anche per quest'anno ci siamo tenuti il lavoro!

26 febbraio 2008
televisione
sanremo 2008 - 2
Si riparte, sperando di non crollare dal sonno (domani poi mi devo alzare prestissimo per andare a una cosa un po’ sessista), notando che Simon Le Bon non ci sta molto con la testa (o forse è l’inviata di Repubblica): qui leggo che “i Duran Duran (...) ricordano che l'ultima volta all'Ariston fu ventitrè anni fa”; evidentemente hanno rimosso di aver fatto un album di cover (Thank you) e di aver cantato White Lines, a Sanremo, nel 1995.

Kylie Minogue ha due singoli in uscita, uno per il mercato europeo (Wow) e uno per il resto d'Europa (In my arms), e quindi mi sono arrivati un sacco di nuovi remix da ascolatare (notevole quello ad opera dei CSS per Wow). Tanto per dire che uno non ha tempo di sentire la canzone di Amedeo Minghi...

Rosario Morisco
: ma i soldati non dovrebbero, chessò, farsi la barba?

Una delle cose classiche di Sanremo (come la valletta bionda e la valletta mora) è il momento in cui Loredana Berté dà di testa. Diciamo che il sobrio vestitino non aiuta, e che la lamentala contro i direttori d'albergo è spassosa...

Uno si distrae un attimo (a leggere gli sviluppi delle primarie americane) e si ritrova una specie di tarantella e a sperare nei Finley.

Mentre c'è un insensato stacchetto di Chiambretti con una famiglia disfunzionale, scopro che anche secondo il Corriere i DD sono stati a Sanremo per l'ultima volta 25 (!) anni fa. Oh, ecco i Finley. Oh no, è una ballatona. Direi che è ora delle ninne.

Mi devo essere addormentato e devo aver sognato un gruppo di preti che cantava We are the champions dei Queen in latino e non può essere vero.
2 ottobre 2007
musica
compilazione


Siccome sono quarant’anni dalla prima trasmissione di Radio 1 della BBC, oggi mi è arrivata una compilation nella quale 40 artisti ‘di oggi’ rifanno 40 canzoni ‘di ieri’, esattamente una per anno (con qualche forzatura: ad esempio, Crazy for you di Madonna non è del 1991 ma fu solo ripubblicata in quell’anno e spero che la versione più familiare di Father and son di Cat Stevens non sia quella del 2005 con Ronan Keating). Tralasciando la ripresa di You’re sexy thing da parte degli Stereophonics (che non è venuta molto bene), ci sono un sacco di cose interessanti:

Mutya Buena rifà elegantemente Fast car di Tracy Chapman

I Groove Armada si dedicano a Crazy for you di Madonna e la cosa viene un po’, come dire, diversa


T
oxic di Britney Spears rifatta dagli Hard-Fi è a metà strada tra una parodia e un classico del III millennio


Fa piacere vedere che i Franz Ferdinand sono vivi e vegeti e rifanno Sound and vision di David Bowie


Calvin Harris che rifà Stillness in time di Jamiroquai pare Jamiroquai che rifà Acceptable in the ‘80s di Calvin Harris


Can’t stand losing you dei Police rifatta da Mika con Armand Van Helden a me pare insulsa, ma non perché ritenga ‘sacrilego’ rifare i Police, anzi


Lullaby dei Cure nelle mani degli Editors diventa ancora più epica e più nera, ed è una delle cose migliori qua dentro


Le Girls Aloud ripropongono fedelmente Teenage dirtbag dei Wheatus ma l’immagine di loro che ascoltano gli Iron Maiden (come il protagonista della canzone) non regge


Non so chi ha avuto l’idea, ma io non avrei lasciato che i Keane scegliessero Under pressure dei Queen...


Love is the drug dei Roxy Music era, ovviamente, un capolavoro anche prima ma ora che l’ha ripresa Kylie Minogue sono senza parole


Stranamente, la versione di Like I love you di Justin Timberlake da parte dei Maximo Park (che si pronuncia maxìmo, pare), non è male


Robbie Williams emerge dal letargo per Lola dei Kinks ed è sempre Robbie Williams


I Gossip hanno scelto Careless whisper di George Michael. Spettacolare


Gli Enemy optano per Father and son e ci riescono


La vecchia Betcha golly, wow degli Stylistics in mano alle Sugababes sorge a nuova vita


I più saranno curiosi cosa The Street sia riuscito a tirare fuori da Your song di Elton John. Beh, è praticamente uguale all’originale, tranne l’accento, e solo alla fine cambia un po'

7 luglio 2007
musica
coming up
Curioso accostamento questo, dato che sono in uscita due canzoni apparentemente analoghe, Fluorescent adolescent degli Arctic Monkeys e Teenagers dei My Chemical Romance.

La prima parla della vita vera, è un capolavoro e davvero non riesco a capacitarmi di come Alex Turner sia un tale genio; la seconda è pretenziosa quanto Innuendo dei Queen e sembra scritta da un computer a cui sia stato detto di comporre un ‘testo per adolescenti’, come la ‘prolemusica’ di 1984.
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte