.
Annunci online

cheremone
gaze at the moon until I lose my senses

NEW!!! 

Pet Shop Boys together Mylène Farmer oui mais... non Glee Cast teenage dream Lady Gaga born this way Subsonica il diluvio The Wanted gold forever The Sound Of Arrows nova Eric Saade popular Lady Gaga judas Depeche Mode personal jesus (the stargate mix) Example changed the way you kiss me

 
 

Locations of visitors to this page

c i n q u e l i b r i
Georges Simenon maigret e il ladro indolente Charles Baudelaire saggi sulla letteratura Georges Buby e Michelle Perrot storia delle donne - l'ottocento Guido Gozzano
i colloqui Achille Campanile manuale di conversazione

c i n q u e c a n z o n i
Bananarama careless whisper Manic Street Preachers hazelton avenue Eddy Grant
 I don't wanna dance Groove Armda tuning in Pussycat Dolls whatcha think about that

d v d
dexter season 3 queer as folk season 3 family ties season 3 the simpsons season 13 friday the 13th jason x south park season 2 lie to me season 2 kyle xy season 4 star trek the motion picture hung season 1 glee season 1 earth: final conflict season 2 lost season 6 fringe season 2 24 season 8 coupling season 1 gregor jordan the informers nip/tuck season 6 misfits season 1 v season 1 true blood season 2 curb your enthusiasm season 2 californication season 3 the big bang theory season 1 skins season 5 dynasty season 1 lazzaretti/santolini domani torno a casa pier paolo pasolini salò seinfeld season 1 woody allen incontrerai l'uomo dei tuoi sogni spartacus season 1 the walking dead season 1 bones season 1 faenza/macelloni silvio forever

canzoni che dicono qualcosa
001 / The Smiths
panic
002 / Fiamma Fumana bella ciao 003 / Depeche Mode personal jesus 004 / New Order true faith 005 / The Cure killing an arab  006 / Johnny Cash san quentin 007 / Edith Piaf non, je ne regrette rien 008 / The Clash london calling 009 / Shirley Bassey climb ev'ry mountain 010 / Dusty Springfield I close my eyes and count to ten 011 / Blondie atomic 012 / human league don't you want me 013 / Pet Shop Boys integral 014 / Joy Division love will tear us apart 015 / The Pogues & Kirsty McColl fairytale of new york 016 / Saez jeune et con 017 / Soft Cell say hello wave goodbye

18 aprile 2011
vita scolastica
comunicazioni scuola-famiglia
La storia della ragazza di origine pakistana "segregata" dai fratelli è raccontata dai giornali nella solita maniera morbosa (c'era bisogno dei fotografi la mattina del suo ritorno a scuola?).

Solo una cosa mi pare di aver capito, che cioè a smuovere le acque ed a sollevare il problema delle assenze della ragazza siano stati i docenti, sia stata la scuola, una scuola che, evidentemente, ha dei "valori contrari alla famiglia", se pensa ad esempio che il miglior modo di favorire l'integrazione sia lo stare insieme sui banchi, se crede che una donna sia libera di vivere come crede, se vuole offrire l'istruzione a tutti, maschi o femmine che siano, belli o brutti che siano.

Per fortuna che c'è la scuola, con queste famiglie, no?

ps
Non spargete la voce, ma un mio alunno del V ha trovato delle analogie tra l'analisi marxista della religione e la visione di Polibio sulla religio come instrumentum regni...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. marx pakistan polibio

permalink | inviato da cheremone il 18/4/2011 alle 22:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
17 agosto 2010
letteratura
sto rivalutando l'anarchia

Preso da un delirio di onniscenza, ho deciso di darmi al diritto romano e ho ripreso in mano il recente Storia di Roma tra diritto e potere di Luigi Capogrossi Colognesi. Non ho capito bene se è la materia che è proprio difficile o se è l'autore che vuole spaventare i ggiovani studenti di Giurisprudenza spingendoli a passare a Scienza delle Comunicazioni, fatto sta che il testo è densissimo, a tratti eccessivamente cavilossoso, a tratti quasi superficiale (la cavalcata sugli ultimi secoli dell'impero è un po' troppo veloce, direi); non è chiarissimo neanche l'impianto propriamente 'storico' che il titolo sembra promettere, visto che si danno spesso per scontate alcune tappe essenziali (la guerra civile tra Mario e Silla, gli scontri tra Cesare e Pompeo etc. ). La materia pare intrigante, ma come introduzione bisogna rivolgersi altrove. In compenso, credo di aver capito che il pretore ha poteri quasi sconfinati e che l'analisi della costituzione mista fatta da Polibio è un po' superficialotta.
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte