.
Annunci online

cheremone
gaze at the moon until I lose my senses

NEW!!! 

Pet Shop Boys together Mylène Farmer oui mais... non Glee Cast teenage dream Lady Gaga born this way Subsonica il diluvio The Wanted gold forever The Sound Of Arrows nova Eric Saade popular Lady Gaga judas Depeche Mode personal jesus (the stargate mix) Example changed the way you kiss me

 
 

Locations of visitors to this page

c i n q u e l i b r i
Georges Simenon maigret e il ladro indolente Charles Baudelaire saggi sulla letteratura Georges Buby e Michelle Perrot storia delle donne - l'ottocento Guido Gozzano
i colloqui Achille Campanile manuale di conversazione

c i n q u e c a n z o n i
Bananarama careless whisper Manic Street Preachers hazelton avenue Eddy Grant
 I don't wanna dance Groove Armda tuning in Pussycat Dolls whatcha think about that

d v d
dexter season 3 queer as folk season 3 family ties season 3 the simpsons season 13 friday the 13th jason x south park season 2 lie to me season 2 kyle xy season 4 star trek the motion picture hung season 1 glee season 1 earth: final conflict season 2 lost season 6 fringe season 2 24 season 8 coupling season 1 gregor jordan the informers nip/tuck season 6 misfits season 1 v season 1 true blood season 2 curb your enthusiasm season 2 californication season 3 the big bang theory season 1 skins season 5 dynasty season 1 lazzaretti/santolini domani torno a casa pier paolo pasolini salò seinfeld season 1 woody allen incontrerai l'uomo dei tuoi sogni spartacus season 1 the walking dead season 1 bones season 1 faenza/macelloni silvio forever

canzoni che dicono qualcosa
001 / The Smiths
panic
002 / Fiamma Fumana bella ciao 003 / Depeche Mode personal jesus 004 / New Order true faith 005 / The Cure killing an arab  006 / Johnny Cash san quentin 007 / Edith Piaf non, je ne regrette rien 008 / The Clash london calling 009 / Shirley Bassey climb ev'ry mountain 010 / Dusty Springfield I close my eyes and count to ten 011 / Blondie atomic 012 / human league don't you want me 013 / Pet Shop Boys integral 014 / Joy Division love will tear us apart 015 / The Pogues & Kirsty McColl fairytale of new york 016 / Saez jeune et con 017 / Soft Cell say hello wave goodbye

26 settembre 2010
letteratura
apologia di seneca


Dunque, è noto che trovo Seneca un po' insopportabile e che quest'anno coi libri di testo non sono molto fortunato.

Immaginate dunque la mia gioia nel prendere in mano il libro di autori latini, chiamato L'uomo dalla schiavitù alla fede e consistente in un'antologia di Seneca e sant' Agostino (strano accostamento; a me viene in mente, come luogo comune, solo il tema del tempo).

Armato di santa pazienza ed imponendomi di fare comunque un buon lavoro, prendo in mano il classico lavoro di Alfonso Traina, Lo stile "drammatico" del filosofo Seneca e, oltre a perdermi in curiosi grecismi sintattici ed oceani di figure retoriche, scopro una notevole appendice dedicata, guarda un po', a Seneca e Agostino, da cui appuro che Agostino DETESTA Seneca (per l'autarchia stoica che non lascia spazio alla grazia divina, per la fiducia nella natura che è invece orrendamente macchiata dal peccato originale ed in generale per il fatto che le critiche di Seneca al paganesimo tradizionale servono poco a chi se la prende coi pelagiani).

Sarà un anno scolastico interessante...

ps
ad una rivalutazione di Seneca contribuisce la sconvolgente scoperta che l'epitafio del mio mito Nikos Kazantzikis pare venire dritto dritto dalle Epistole a Lucilio: quaeris quae sit libertas? non homines timere, non deos (chiedi cosa sia la libertà? Non temere gli uomini, e nemmeno gli dèi).
3 agosto 2010
letteratura
paradoxa stoicorum


Di Seneca detesto (come dice Quintiliano) le frasette senteziose e il fatto che il Lucilio destinatario delle Epistulae dovesse essere ancora più tonto degli interlocutori di Socrate in Platone, visto che il buon Seneca, dopo aver espresso un concetto (solitamente banalotto, solo ogni tanto c'è qualcosa di illuminante) lo fa seguire ogni santa volta da dieci esempi, quando uno ha già capito il concetto la prima volta. Logorroico.

Nel caso invece che uno trovi intrigante perdersi nello stoicismo, c'è un tosto saggio di Paul Veyne, Seneca, che, non con molta chiarezza, ti immerge nelle contraddizioni, nelle aporie, nelle scoperte (che ad esempio l'anima sia immortale non pare così ovvio) di quello che comunque resta un sofferto e nobile percorso verso la saggezza. Un filino narcisistico, comunque.
31 luglio 2010
letteratura
Nos sumus Romani qui fuimus ante Rudini
 

Un'opera essenziale per comprendere il 'secolo lungo' che va dalle guerre puniche ai Gracchi è il classico Secolo degli Scipioni di Pierre Grimal, uscito in una prima edizione negli anni '50 e poi interamente ripensato nel 1976. Premesso che, come tutti i francesi, è un filino logorroico, il volume ha il pregio di sviluppare contemporaneamente aspetti letterari (dalla traduzione dell'Odissea ad opera di Livio Andronico alle Saturae di Lucilio, passando per Ennio, Nevio, Plauto e Terenzio), storici (le guerre puniche, le guerre macedoni, la conquista dell'Iberia etc. ), architettonici (l'imitazione del modello greco del portico, della basilica etc. ), filosofici (i primi approcci romani all'epicureismo e allo stoicismo), religiosi (l'ellenizzazione delle antiche divinità italiche) e sociali (la nascita di un individualismo romano cui gente come Catone guardava con enorme sospetto), per ricordarci che le cose si possono capire solo se viste a 360°. Lettura indispensabile, direi.

16 dicembre 2009
letteratura
pulpiti


Ho sempre trovato incantevolmente ipocrita il buon Seneca che da una parte inonda il povero Lucilio di sterminate lettere su quanto bisogna trattare bene gli schiavi (come la famosa epistula del 'sono schiavi, anzi uomini', con cui i ggiovani imparano il significato di immo, essenzialmente – è la 47esima del libro V) e dall'altra, alla prese con un non solertissimo sovrintendente della sua villa (epistula XII), lo prende a parolacce.

Per saperne comunque di più sulla schiavitù nel mondo greco-romano, c'è questo recente saggio, un po' prolisso a tratti ma comunque interessante.

sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte