.
Annunci online

cheremone
gaze at the moon until I lose my senses

NEW!!! 

Pet Shop Boys together Mylène Farmer oui mais... non Glee Cast teenage dream Lady Gaga born this way Subsonica il diluvio The Wanted gold forever The Sound Of Arrows nova Eric Saade popular Lady Gaga judas Depeche Mode personal jesus (the stargate mix) Example changed the way you kiss me

 
 

Locations of visitors to this page

c i n q u e l i b r i
Georges Simenon maigret e il ladro indolente Charles Baudelaire saggi sulla letteratura Georges Buby e Michelle Perrot storia delle donne - l'ottocento Guido Gozzano
i colloqui Achille Campanile manuale di conversazione

c i n q u e c a n z o n i
Bananarama careless whisper Manic Street Preachers hazelton avenue Eddy Grant
 I don't wanna dance Groove Armda tuning in Pussycat Dolls whatcha think about that

d v d
dexter season 3 queer as folk season 3 family ties season 3 the simpsons season 13 friday the 13th jason x south park season 2 lie to me season 2 kyle xy season 4 star trek the motion picture hung season 1 glee season 1 earth: final conflict season 2 lost season 6 fringe season 2 24 season 8 coupling season 1 gregor jordan the informers nip/tuck season 6 misfits season 1 v season 1 true blood season 2 curb your enthusiasm season 2 californication season 3 the big bang theory season 1 skins season 5 dynasty season 1 lazzaretti/santolini domani torno a casa pier paolo pasolini salò seinfeld season 1 woody allen incontrerai l'uomo dei tuoi sogni spartacus season 1 the walking dead season 1 bones season 1 faenza/macelloni silvio forever

canzoni che dicono qualcosa
001 / The Smiths
panic
002 / Fiamma Fumana bella ciao 003 / Depeche Mode personal jesus 004 / New Order true faith 005 / The Cure killing an arab  006 / Johnny Cash san quentin 007 / Edith Piaf non, je ne regrette rien 008 / The Clash london calling 009 / Shirley Bassey climb ev'ry mountain 010 / Dusty Springfield I close my eyes and count to ten 011 / Blondie atomic 012 / human league don't you want me 013 / Pet Shop Boys integral 014 / Joy Division love will tear us apart 015 / The Pogues & Kirsty McColl fairytale of new york 016 / Saez jeune et con 017 / Soft Cell say hello wave goodbye

21 agosto 2009
letteratura
postmoderno for dummies


Comprato pensando fosse un pamphlet contro il tg5, Miracoli e traumi della comunicazione di Mario Perniola si è rivelato un prezioso (e densissimo) saggio non tanto sulla comunicazione quanto sulla percezione dei fatti, sentiti come 'impossibili, ma reali'. Si parla dunque del maggio 1968, dell'11 settembre, della rivoluzione iraniana e di altro. Tosto.

4 agosto 2009
politica estera
coincidenze
Ho da poco finito un libro sulla Corea del Nord, ne sto leggendo uno sul primo mandato di Bill Clinton e cosa fa Bill Clinton?

Va in Corea del Nord e ottiene la liberazione di due giornaliste americane condannate a 12 anni di lavori forzati (etico)...

Mi sa che devo mettermi subito a leggere qualcosa sull'Iran e, chessò, Carter...
22 giugno 2009
politica estera
verde
Cheremone per ora è verde, un banale gesto per ricordare quanto sta succedendo in Iran. Il blog di Andrew Sullivan, con i suoi continui aggiornamenti, è la miglior fonte d'informazione in giro.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. iran verde andrew sullivan

permalink | inviato da cheremone il 22/6/2009 alle 1:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
13 luglio 2008
SOCIETA'
cose
La campagna presidenziale negli USA è simpaticamente feconda di gaffes del buon John McCain: l’altro giorno ha detto di essere contento che gli iraniani fumano molto così muoiono prima, e recentemente un suo stretto collaboratore ha detto che gli americani sono dei ‘piagnoni’, motivo per cui lo manderà per punizione a fare l’ambasciatore in Bielorussia, il che non è carino per i bielorussi.

Dall’altra parte, Jesse Jackson ha detto a bassa voce delle volgarità su Barack Obama e ha chiesto scusa.

Al turpiloquio noi siamo abituati, quindi per qualche ora c’è mancato poco dichiarassimo guerra alla Spagna ma poi le cose si sono calmate.

Non a tutti è piaciuto The Tudors (che da noi hanno sottolineato ‘scandali a corte’, che sennò non si capiva cosa fosse); non sarà peggio di questi bambini francesi che fanno musica techno, comunque. O della paventata collaborazione tra Michael Jackson e i redivivi New Kids On The Block.

Andando sul personale, io non sono particolarmente 'vecchio' e, da precario, se cambio scuola non è per scelta. Tié.

Per finire, non so quanto l’idea di un album di remix di Johnny Cash sia apprezzabile.

27 ottobre 2007
musica
coming up
Yelle; A cause des garçons: forse qualcuno ricorderà questa canzoncina francofona molto anni ’80 (personalmente l’adoravo); beh, questa fanciulla francese l’ha ripresa e qui se ne scopre qualcosa di più (e si può anche scaricare un remix del brano)

Akon; Sorry, blame it on me: il suo primo singolo ascoltabile dai tempi di Trouble, pare.

Avril Lavigne; Hot: sarà ora il caso di assumere consapevolezza che di veramente presentabile c’è stato solo il suo primo singolo, ormai quasi sei anni fa?

Celine Dion; Taking chances: la canzone è pretenziosa come si poteva immaginare e il video è la dimostrazione che un sacco di soldi non fanno automaticamente un video significativo.

Westlife; Home: visto che si tratta di una canzone di Michael Bublé rifatta dai Westlife, è come se Iran e Corea del Nord si fossero appena alleate...

Whitney Houston; The ultimate collection: in attesa di nuovo materiale, i soliti sospetti sono qui raccolti. E’ comunque più completo il Greatest hits di qualche anno fa.

sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte